Bitcoin si ritira dopo la vittoria di Joe Biden

È stata una settimana di pazienza per gli Stati Uniti e per il mondo intero in generale. Se la politica ha reso una settimana cattiva o buona dipende dall’opinione che ognuno ha. Tuttavia, per gli hodlers di Bitcoin (BTC) , è stata una settimana fantastica.

Il prezzo della criptovaluta di punta è aumentato di oltre l‘ 8,5% negli ultimi sette giorni

Ora si aggira intorno ai $ 15.000 e ha trascorso oltre 100 giorni sopra i $ 10.000. Questa azione sui prezzi da parte di Bitcoin Era ha fatto prevedere un nuovo picco da parte di alcuni esperti. Altri stanno ora facendo un viaggio nella memoria e rivedendo il 2016 per alcuni segnali positivi.

Nel 2016 è stato anche un periodo pre-elettorale e la stabilità è stata seguita da un massiccio rally. Il livello successivo di resistenza per Bitcoin è di $ 17.000. Bitcoin raggiungerà questo livello? Molto dipende da quanto scende prima.

Le balene sono ottimiste poiché il giorno delle elezioni ha visto 58.861 BTC uscire da Binance, il che si traduce in l’incredibile cifra di 816 milioni di dollari. Questo movimento potrebbe essere il risultato di un accordo. Tuttavia, è anche possibile che le balene si stiano preparando per un aumento dei prezzi.

Quasi 1 miliardo di dollari si è anche spostato da un portafoglio di Silk Road per la prima volta dal 2015. Potrebbe essere il risultato di un hack, ma il tempo dirà su questo problema. Da parte sua, PayPal è ottimista sul futuro di BTC. L’azienda di pagamenti sta aumentando i limiti di acquisto settimanali da $ 10.000 a $ 15.000.

La criptovaluta ha anche un nuovo amico al Senato degli Stati Uniti. La repubblicana Cynthia Lummis ha vinto la sua corsa per rappresentare il Wyoming. Ha acquisito bitcoin per la prima volta nel 2013 e crede che la valuta digitale possa diventare una riserva di valore affidabile.

Anche la blockchain è sveglia

Ma non è solo il bitcoin che sta andando bene al momento. Anche la tecnologia bitcoin sottostante è in fase di sviluppo. L’Associated Press è riuscita a utilizzare una blockchain per pubblicare i risultati delle elezioni garantendo al contempo che questi numeri non potessero essere violati. Un membro del Senato australiano , Andrew Bragg, ha spinto incessantemente la blockchain a venire come un modo per facilitare la conformità finanziaria.

Gibilterra è entrata a far parte del Global Blockchain Business Council come membro osservatore. È interessante notare che il territorio britannico d’oltremare si unisce a oltre 50 paesi nel consiglio e prevede di promuovere l’uso della blockchain in tutta l’isola.

Il ramo locale di HSBC in Bangladesh è anche riuscito a realizzare la prima transazione internazionale di finanza commerciale blockchain del paese. L’elaborazione della lettera di credito digitale in questione ha richiesto appena 24 ore. Senza l’uso di una blockchain, lo stesso processo richiederebbe dai cinque ai dieci giorni.

Bitcoin e la blockchain sottostante potrebbero essere in aumento. Tuttavia, i mercati della finanza decentralizzata (DeFi) stanno iniziando a raffreddarsi. Le commissioni di Ethereum sono notevolmente diminuite ma Electroneum è sveglio e attivo. Questa rete di pagamenti in criptovaluta festeggia il suo terzo anniversario. Mira ad espandere l’uso della sua moneta ETN e anche a far crescere la sua piattaforma di concerti AnyTask .

Das könnte Dich auch interessieren …